pon 14 20

AVVISO COMUNICAZIONE NUOVO NUMERO TELEFONICO PROVVISORIO

SI COMUNICA IL NUMERO DI TELEFONO PROVVISORIO DEGLI UFFICI DI SEGRETERIA:

3505924747

Circ. n. 13 Direttiva del D.S. Disciplina della vigilanza sugli alunni , Obblighi e Responsabilità del Personale Docente e ATA - 2019-2020

Si pubblica , in allegato, Circorale  n.  13  Direttiva  del D.S.  Disciplina della  vigilanza sugli alunni , Obblighi e Responsabilità del Personale Docente e ATA - 2019-2020

CIRC. N. 10 INCONTRO DOCENTI - GENITORI -SCUOLA INFANZIA

SI PUBBLICA, CIRC. N. 10 INCONTRO DOCENTI- GENITORI -SCUOLA DELL'INFANZIA E SI ALLEGA MODULOORGANIZZATIVO ACCOGLIENZA PER GLI ALUNNI DI PRIMO INGRESSO NELLA SCUOLA DELL'INFANZIA.

IC Don Milani - Catanzaro | Sito web ufficiale

Avviso e Bando fornitura semigratuita libri di testo a.s. 2015/2016

si pubblica avviso , bando e modelli  per fornitura libri di testo a.s. 2015/2016.

CALENDARIO ADEMPIMENTI INIZIO A.S. 2015/2016

SI ALLEGA CIRCOLARE N. 2 CALENDARIOATTIVITA' INIZIO A.S.2015/2016

             F.TO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

            PROF.SSA SUSANNA MUSTARI

Allegati:
Scarica questo file (Circ. n. 2.doc)CALENDARIO INIZIO ANNO 2015/2016[ ]130 Kb

Nota relativa fornitura semigratuita libri di testo a.s.2015/16

 

SI ALLEGA , NOTA INFORMATIVA RELATIVA ALLA FORNITURA SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO 201/2016.

NOTA FORNITURA SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO2015-16

 SI ALLEGA NOTA INFORMATIVA DELL'ASSESSORATO PUBBLICA ISTRUZIONE DEL COMUNE DI CATANZARO RELATIVA ALLA FORNITURA SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO 2015-16

                        F.TO IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                        PROF.SSA SUSANNA MUSTARI

Progetto Otto chiavi per crescere

Iniziativa "Il poliziotto un amico in più"

SCUOLA E UNIVERSITA' / Alimentazione e stile di vita: incontro con gli alunni di Samà

Nell'ambito dell'iniziativa 'Il poliziotto un amico in più'

Sabato 14 Febbraio 2015 - 17:2

 foto1

La Polizia di Stato, in collaborazione con il ministero dell’istruzione,dell’Universita’ e della Ricerca e l’Unicef, nell’ambito del progetto di educazione alla legalità dal titolo”Il poliziotto, un amico in più”, ha indetto per l’anno scolastico 2014/2015 un concorso rivolto agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado.

“ Il nostro Istituto - ha dichiarato la Dirigente scolastica prof.ssa Susanna Mustari - ha accolto sin da subito l’importante iniziativa sul tema della nutrizione e sugli stili di vita, pensando alla ricaduta sulla salute dei nostri bambini e dei nostri ragazzi”. Sottotitolo scelto per il progetto: “Cresciamo bene se mangiamo correttamente” Su questo tema il dott. Vincenzo Capilupi in scienze dell’alimentazione ad indirizzo dietetico, la psicologa dell’Ufficio minore della questura Dott.ssa Veruska Pingitore, il Commissario Capo Gianluigi Crusco e il medico Capo della Polizia di stato Dott. Renato Guzzo, hanno incontrato - giorno 12 febbraio - gli alunni della Scuola Primaria di Samà, spiegando loro che le attuali conoscenze scientifiche concordano sul fatto che esiste uno stretto legame tra una corretta alimentazione e uno stile di vita sano, sia dal punto di vista fisico che mentale. E’ molto importante educare i bambini sin dalla tenera età ad una corretta alimentazione. La famiglia e la scuola possono e devono svolgere un ruolo educativo anche in questo contesto. Il bambino che impara a nutrirsi in modo variato ed equilibrato saprà mantenere questa capacità anche da adulto, a tutto vantaggio del suo stato di salute.

Hanno preso parte all’incontro tutte le classi della Scuola Primaria di Samà, i cui alunni hanno gradito molto l’iniziativa e con grande entusiasmo hanno interagito con gli esperti intervenuti, ponendo domande e curiosità in relazione ai temi trattati.

Progetto "Otto chi@vi per crescere"

SCUOLA E UNIVERSITA' / Al Don Milani il Progetto scuole 'Otto chi@vi per crescere'

Micro-seminario di restituzione delle attività progettuali relative alle Misure di accompagnamento per l’attuazione delle Indicazioni Nazionali per il Curricolo

Martedì 03 Febbraio 2015 - 12:29

Anche l’I.C. “Don Milani- Sala” di Catanzaro ha partecipato con il Progetto in rete “Otto chi@vi per crescere” al Micro-seminario di restituzione delle attività progettuali relative alle Misure di accompagnamento per l’attuazione delle Indicazioni Nazionali per il Curricolo, promosso dall’USR per la Calabria -Ufficio III in collaborazione con lo Staff Regionale per le Indicazioni Nazionali, svoltosi il 22 gennaio scorso presso l’ITC “Grimaldi-Pacioli di Catanzaro Lido. Presenti in sala altre quattro Istituzioni scolastiche, (l’I.C. “Sant’Eufemia-Lamezia” con la D.S.F. Coltellaro, l’I.C. “Rosmini” di Crotone con la D.S. I. Sisca, l’I.C. Papanice (KR) con il D.S. F.Rizzuti e l’I.C. Cassano-Sibari-Cassano allo Ionio con il D.S. R. Rizzo,) tutte egualmente impegnate nel 2014 in attività di formazione/ricerca e sperimentazione. In prima linea, le sei scuole in rete aderenti al Progetto “Otto chiavi per crescere” espletato dal Don Milani-Sala di Catanzaro: la Dirigente della scuola capo-fila I.C.“Don Milani-Sala” Prof.ssa Susanna Mustari e l’insegnante referente del progetto Rosa Maria Franzè, la Dirigente dell’I.C. di Taverna C. Fichera e la docente referente V.Fratto, le Dirigenti Scolastiche Murrone dell’I.C. “Pascoli-Aldisio”e G. Macrillò dell’I.C. “Patari-Rodari” di Catanzaro con le rispettive docenti referenti G. Voci e C. Fotino e ancora la dirigente Carrozza dell’I.C. Casalinuovo rappresentata dall’insegnante referente M.R.Condorelli e la dirigente Bianco dell’ I.I.S “Petrucci-Ferraris- Maresca”, nuova scuola partner della rete con la referente di progetto prof. M. Vitaliano. Ad aprire i lavori il Direttore Generale USR per Calabria Dottor Diego Bouchè, il quale ha posto l’attenzione sulla necessità di “contaminare” il territorio con le esperienze realizzate dalle 14 scuole finanziate lo scorso anno. “Esperienze intese non solo come testimonianza dell’attività svolta, ha aggiunto la Dirigente dell’Uff. III USR Calabria Angela Riggio, ma, prioritariamente, come costruzione e condivisione di percorsi didattici ripetibili.” Sono seguiti i saluti della D.S. dell’ITC Dott.ssa M. Levato e gli interventi introduttivi di alcuni membri dello Staff Regionale per le Indicazioni Nazionali: la D.S. E. Garritani e il D.S. L. Benincasa. Si è passato spazio, subito dopo, alle relazioni delle singole scuole sulle attività progettuali espletate. Per l’I.C. Don Milani-Sala, dopo una breve presentazione della D.S. S.Mustari, con cui si è sottolineata l’importanza della capitalizzazione delle buone pratiche, ha relazionato la referente R. M. Franzè, che, dopo aver ampiamente illustrato finalità, obiettivi, tempi e percorsi metodologici condivisi con le altre scuole della rete, ha reso noto, con il contributo di un video realizzato dall’insegnante M.T. Schiavello, un chiaro esempio di attività di micro-sperimentazione realizzata in una delle classi coinvolte nel progetto “Otto chi@vi per crescere”. Ha concluso i lavori lo Staff Regionale per le Indicazioni Nazionali nelle persone del D.S. G. Caroleo e della D.S. M.A. Crea, la quale ha voluto chiudere il seminario con una frase di Don Lorenzo Milani: “ Il maestro deve essere, per quanto può, profeta, scrutare i segni dei tempi, indovinare negli occhi dei ragazzi le cose belle che essi vedranno chiare domani e che noi vediamo solo in confuso.” A tutti i partecipanti è stato conferito un attestato di partecipazione.

Allegati:
Scarica questo file (articolo gazzetta sud.pdf)articolo gazzetta sud.pdf[ ]9318 Kb

Pagina 52 di 54

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy