pon 14 20

IC Don Milani - Catanzaro | Sito web ufficiale

Mercatini di Natale

SCUOLA E UNIVERSITA' / Istituto Don Milani, insegnanti e genitori insieme per i Mercatini Natalizi

Ogni classe ha allestito il proprio banchetto nel corridoio della scuola, creando un divertente percorso, attraverso cui le famiglie hanno potuto ammirare ed acquistare i vari lavoretti. 

Lunedì 22 Dicembre 2014 - 16:51
CatanzaroInforma.it: Istituto Don Milani, insegnanti e genitori insieme per i Mercatini NataliziCatanzaroInforma.it: Istituto Don Milani, insegnanti e genitori insieme per i Mercatini Natalizi
“Riscoprire la magia del Natale confezionando qualche grazioso     lavoretto assieme al proprio bimbo!” Questo deve esser stato il pensiero che ha mosso il dirigente scolastico dell’I.C. Don Milani-Sala, Susanna Mustari, quando ha deciso di promuovere ed organizzare l’iniziativa dei Mercatini natalizi.  Un gesto gentile che può offrire ad  ogni genitore una scusa per giocare con i propri bambini e riscoprire la fantasia a volte sopita nella routine quotidiana. Le creazioni, piccoli oggetti fatti a mano dalle mamme, dai papà e magari anche dalle mani laboriose ed esperte di  nonne e nonni degli alunni, sono stati esposti sui banchetti di Natale nei vari plessi dell’Istituto, che a turno sono rimasti aperti alla vendita per una settimana.
Tutto pronto per il 16 dicembre, quando dalle 15,30 alle 18,00, è stato inaugurato quello  della Scuola Primaria di Sala-Campagnella. Ogni classe ha allestito il proprio banchetto nel corridoio della scuola, creando un divertente percorso, attraverso cui le famiglie hanno potuto ammirare ed acquistare i vari lavoretti. 
Insegnanti e genitori hanno contribuito attivamente portando sulle bancarelle manufatti di tutti i tipi, confezionati ad arte, realizzati con maestria ed amore e ….. si sa ……le cose fatte col cuore sono quelle che riescono meglio. Hanno usato svariate tecniche di lavorazione: dall’uncinetto ai ferri e al ricamo, dai cestini di vimini ai panierini in cotone inamidati, dai graziosi angioletti alle palline e piatti realizzati col decoupage e ancora pitture, cornici, scatoline e addobbi natalizi di ogni specie. Anche il Dirigente, accompagnata dalla Referente di Plesso, insegnante Rosa Maria Franzè e dal corpo docente, ha avuto il piacere di osservare le creazioni e la loro originalità nell'esposizione. Il proventi della raccolta saranno devoluti al finanziamento ed acquisto di materiali e strumenti didattici, che di volta in volta si renderanno necessari, al fine di fronteggiare la crisi, che con la sua falce negli ultimi tempi non ha certo risparmiato la scuola; una piccola quota sarà destinata in beneficenza. 
L’obiettivo educativo di questo progetto, hanno dichiarato le  insegnanti del plesso tutte egualmente ed entusiasticamente impegnate nell’iniziativa, è stato quello di associare alla tradizione del Natale la riflessione concreta sul valore del dono, inteso come impegno di ciascuno ad aiutare gli altri e il contributo  richiesto alle famiglie ha avuto il preciso intento di  invitarle a guidare i bambini nel dare un significato meno materialistico alla festività natalizia. Come da attese, l'iniziativa ha riscosso molto successo con l'affluenza di una moltitudine di persone che ha apprezzato l’esito del lavoro svolto. Un grazie speciale alle famiglie e agli insegnanti Bubba Anna, Ceravolo Loredana, De Nardo Anna, De Munda A.Maria, Ferragina Francesca, Fiorentino Antonia, Morrone Marina, Perri Antonella, Raspa Angela, Rotundo Graziella, Russo Letizia, Surace Antonella, Tavella Maria, Veneziani M.Immacolata, Vetere Anna che hanno fatto in modo che questa giornata si svolgesse in un clima di gioia ed entusiasmo.

I Mercatini natalizi all' I.C. Don Milani-Sala

SCUOLA E UNIVERSITA' / I mercatini di Natale dei bambini dell'Istituto Don Milani Sala

Ieri l'iniziativa alla scuola primaria 

Venerdì 19 Dicembre 2014 - 19:3
CatanzaroInforma.it: I mercatini di Natale dei bambini dell'Istituto Don Milani Sala CatanzaroInforma.it: I mercatini di Natale dei bambini dell'Istituto Don Milani Sala

In occasione delle festività di fine anno, - si legge in una nota -  l’Istituto Comprensivo “Don Milani-Sala”si impegna in un’iniziativa benefica con la preparazione e la vendita di manufatti prodotti dai bambini, allestendo i Mercatini di Natale per un’intera settimana, in un trionfo di suoni e colori.

L’obiettivo del progetto è far crescere il senso di solidarietà attraverso l’attività concreta e dare un significato non consumistico alla festività natalizia. Giovedì 18 dicembre il mercatino si è svolto nella Scuola Primaria- plesso di Samà, dove anche quest’anno i genitori si sono resi disponibili a partecipare all’attivazione di un laboratorio artigianale per la lavorazione dell’argilla e i bambini di tutte le classi hanno realizzato splendidi manufatti con l’aiuto di alcuni genitori esperti e sotto la guida attenta delle docenti. Gli alunni, divertendosi molto, hanno imparato a lavorare l’argilla nelle varie fasi, sperimentando in prima persona la creatività e la bellezza del lavoro artigianale. “La collaborazione tra docenti e genitori – come sottolinea la responsabile di Plesso Ins. Concetta Passafaro -è stata ancora una volta il risultato del clima positivo e sereno che si respira nella nostra scuola. Anche i bambini della Scuola dell’Infanzia hanno partecipato all’iniziativa e con le loro maestre e i genitori hanno realizzato numerosi oggetti per il mercatino, usando materiali e tecniche di lavorazione diversi. Ogni plesso dell’Istituto ha provveduto all’ allestimento del proprio mercatino coinvolgendo le famiglie degli alunni e puntando sui valori delle tradizioni locali. Un grande apprezzamento va a tutti i nonni che hanno offerto alla scuola il proprio tempo e l’ esperienza di un vissuto ricco di amore e di dedizione alla famiglia.

Un ringraziamento di cuore va al Dirigente Scolastico Prof.ssa Susanna Mustari, la quale ha fortemente voluto che l’Istituto si impegnasse in un’iniziativa volta non solo al reperimento di risorse aggiuntive per le numerose esigenze della scuola, ma anche ad offrire un contributo fattivo ai bambini meno fortunati, investendo sulla fantasia, sull’immaginazione e la creatività degli stessi alunni.

Conclusione Progetto Scuola Aperta

SCUOLA E UNIVERSITA' / Si è concluso nei giorni scorsi il Progetto Scuola Aperta

Nei plessi della Scuola Primaria Sala-Campagnella e Samà dell’Istituto Comprensivo “Don Milani-Sala”

Sabato 06 Dicembre 2014 - 9:36

Si è concluso nei giorni scorsi nei plessi della Scuola Primaria Sala-Campagnella e Samà dell’Istituto Comprensivo “Don Milani-Sala”, il Progetto “Scuola Aperta: un percorso di integrazione e recupero delle competenze di base concepito per contrastare processi di dispersione e abbandono scolastico e  affrontare situazioni di disagio sul piano della socializzazione e dell’apprendimento.

Il progetto è stato destinato a due piccoli gruppi di alunni dei plessi, frequentantiprevalentemente le classi seconda e terza, al preciso scopo di  effettuare interventi precoci su difficoltà di apprendimento particolarmente vistose ed  è stato espletato in orario pomeridiano dalle insegnanti degli ambiti linguistico – espressivo e logico matematico Franzè Rosa Maria, Perri Antonella, Pileggi Elisa, Giroldini Mariangela e Pagliaro Rosa, che con la loro professionalità sono riuscite a creare un ambiente di apprendimento particolarmente stimolante e motivante per un Curricolo di progetto inclusivo fondato sulle competenze chiave per il Life long learning e le Life Skills. Un percorso fortemente qualificante anche sul piano dell’innovazione tecnologica e didattica per  il largo  impiego di lavagne interattive multimediali, di  software adeguati all’apprendimento analogico della matematica e della lingua madre e per l’esteso utilizzo dei laboratori informatici.

Partnership del progetto sono state le Associazioni Onlus: Città Solidale  (Educatori professionali) e, Ra.Gi  (Gestione attività Teatro e Ceramica), che con gli alunni dei piccoli gruppi hanno realizzato attività teatrali coordinate e attività creative e manipolatorie negli Atelier della  scuola, dotati di forni semi-professionali, per la lavorazione artistica dell’argilla; e Calabria Etica, già operante nell’I.C. Don Milani in un percorso di sostegno al  ruolo genitoriale con un esperto psicologo del settore, impegnata questa volta al conseguimento dell’obiettivo strategico di coinvolgere le famiglie alla partecipazione nelle iniziative progettate con un ruolo attivo e responsabile insieme ai loro figli.

Il piccolo gruppo del Laboratorio teatrale per la manifestazione finale ha portato in scena una simpatica commedia “La guerra dei colori”, che i bambini hanno rappresentato alla presenza dei genitori e del dirigente scolastico dell’Istituto Don Milani Prof.ssa Susanna Mustari, la quale ha espresso grande apprezzamento per l’impegno profuso dalle insegnanti referenti del progetto e per la risposta positiva delle famiglie all’iniziativa proposta.

Uscita anticipata per gli alunni della S.S.I° - Lunedì 24 Novembre 2014 -

Si informano le famiglie degli alunni della Scuola Secondaria di Primo Grado che, Lunedì 24 c.m., le attività termineranno alle ore 11,00 per interruzione del servizio idrico.

                                                                                                            F.to il Dirigente Scolastico

                                                                                                          Prof.ssa Susanna MUSTARI

L'Ic Don Milani dona fotocopiatore al reparto di Oncologia pediatrica

ISTITUZIONE / L'Ic Don Milani dona fotocopiatore al reparto di Oncologia pediatrica

A conclusione del progetto 'Le mani e la creatività"

Martedì 07 Ottobre 2014 - 18:11
CatanzaroInforma.it: L'Ic Don Milani dona fotocopiatore al reparto di Oncologia pediatrica

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

“Le mani e la creatività” è stato il titolo del progetto che le insegnanti della scuola dell’infanzia del plesso “Campagnella” dell’IC “Don Milani” di Catanzaro hanno portato avanti nello scorso anno scolastico. I bambini, seguiti dalle docenti Caterina Vasta (referente del progetto), Anna Ammirato, Maria Cavigliano, Barbara Critelli e Angela Manfredi, hanno realizzato decine di manufatti che, nel mese di giugno, sono stati messi in mostra e venduti. Con un obiettivo nobile: acquistare uno speciale fotocopiatore, capace di scannerizzare esami diagnostici, da destinare al reparto di Oncologia pediatrica del “Pugliese-Ciaccio”. E grazie al buon cuore di tutti coloro che hanno visitato la mostra, lo scopo è stato raggiunto.

Nei giorni scorsi una delegazione della scuola, guidata dalla dirigente Susanna Mustari, ha consegnato al primario del reparto, Caterina Consarino, la nuova macchina richiesta proprio dallo staff medico che, giornalmente e con grande dedizione, si prende cura dei piccoli degenti. Una cerimonia semplice, alla quale hanno partecipato un rappresentante dei genitori e un esponente del Consiglio d'istituto, oltre al presidente della sezione catanzarese dell’Associazione “Seniores Telecom Alatel”, Antonio Gareri. E’ stato anche grazie alla sua sensibilità che si è potuto acquistare il fotocopiatore, costato oltre duemila euro: è lui che ha garantito la metà di questa cifra.

Grande riconoscenza è stata espressa dalla dottoressa Consarino che ha ringraziato le maestre per la loro volontà di coniugare l’impegno didattico a quello verso il sociale. Ringraziamento che è stato esteso anche al dirigente uscente dell’Ic “Don Milani”, Antonio Caligiuri, il quale aveva subito sposato l’idea progettuale proposta dalle insegnanti.

Le conclusioni sono toccate al nuovo dirigente scolastico, la professoressa Susanna Mustari. “ Il nostro Istituto – ha detto - ha saputo riconoscere l’alto valore educativo e civico di un’opportunità formativa volta a sensibilizzare allievi e famiglie sull’importanza della solidarietà vissuta come valore fondante nella vita di cittadini consapevoli e responsabili. Noi siamo convinti che sperimentare il senso dell’alterità anche attraverso un piccolissimo gesto concreto significhi azzerare la pericolosità di una dimensione esistenziale sfrenatamente individualistica ed egocentrica. E allora, ben vengano tante altre iniziative. Siamo certi – ha concluso - che i nostri piccoli alunni sapranno rispondere con tutta la gioia e l’entusiasmo della loro età.”

Allegati:
Accedi a questo URL (http://www.catanzaroinforma.it/pgn/newslettura.php?id=72065)http://www.catanzaroinforma.it/pgn/newslettura.php?id=72065[ L'Ic Don Milani dona fotocopiatore al reparto di Oncologia pediatrica]0 Kb

Iscrizioni Online

iscrizioni-onlineIscrizioni online A.S. 2014-2015

Per accedere al portale MIUR CLICCA QUI

(istruzioni per le famiglie)

 

Pagina 48 di 49

Inizio pagina

Questo sito utilizza cookie di tipo tecnico, per cui le informazioni raccolte non saranno utilizzate per finalità commerciali nè comunicate a terze parti. Per approfondimenti visualizza la nostra cookie policy

Nascondi questo messaggio
Cookie Policy